il mio pensiero

La magia di un oggetto in raku inizia ancora quando tieni tra le mani un pezzo di argilla e stai pensando a cosa realizzare. La materia prende forma tra le mani e la mente corre attraverso fantasie da concretizzare ... smalti, cristalline, fuoco. Dopo la smaltatura del pezzo, finalmente "la cottura" ... e qui si apre un nuovo momento, fatto di pensieri, osservazione e tecnica, perché un pezzo finito è la somma di tutte queste cose. Cuocere un oggetto con la tecnica raku è un'esperienza unica, coinvolgente, sempre diversa di volta in volta. Un'esperienza che infonde molta energia, grande entusiasmo e gioia. Il raku è un'arte che affascina e coinvolge sia l'esecutore che lo spettatore. Un oggetto in raku trasmette al tatto sensazioni diverse come calore, mistero, unicità e sembra raccontare attraverso i giochi di colore e fumo la sua storia.

mercoledì 9 maggio 2018

I DIECI MONDI - Ceramica a palazzo

"I dieci mondi"
Così è stata denominata l'esposizione di arte ceramica che aprirà le porte il 26 maggio 2018 a palazzo Gazelli in Asti.
Dieci mondi, dieci artisti, dieci espressività in ceramica....
Questo è un invito a visitare il sito http://www.palazzogazelli.it e poi a venire a trovarci ad Asti.
Saremo presenti con le nostre opere dal 26 maggio al 10 giugno 2018 nei tre weekend, dal venerdì alla domenica, con orario 10 - 19.

...... 

In occasione della giornata nazionale A. D. S. I. Piemonte e Valle d' Aosta, il giorno 27 maggio il Palazzo Gazelli ed altre dimore storiche di Asti saranno aperte e visitabili gratuitamente. Una bella opportunità per unire la passione per la ceramica, l 'arte e la storia. 

http://www.adsi.it/piemonte-2018/

ASTI:
Palazzo Gazelli (via Quintino Sella,  46 – 14100 AT)
Saranno visitabili gratuitamente i cortili interni, le scuderie e le storiche cantine di vinificazione. Le Sale al piano terreno sono accessibili ai portatori di handicap. Gradita la prenotazione al 348 7152273
In concomitanza si svolgerà “Ceramica a Palazzo” esposizione di arte ceramica.
Saranno presenti gli allievi architetti del Politecnico di Torino con i pannelli illustrativi frutto del Workshop “Il progetto per la valorizzazione delle dimore storiche del Piemonte”.
Castello di Calosso d’Asti (piazza Castello, 7 14052 – Calosso d’Asti AT)
Saranno visitabili gratuitamente il giardino, la cappella, e i sotterranei del castello, in parte fortezza cinquecentesca e in parte elegante dimora seicentesca di campagna. Degustazioni di vini locali.
Si richiede prenotazione per le visite: alex.bp@inwind.it cell. 339 5971315 – 011 5175682.
Castello di Montemagno (via Conte Calvi, 90 – 14030 Montemagno AT)
Saranno visitabili gratuitamente i bastioni, il parco, il cortile interno, il fossato e i saloni medioevali. Prenotazione non necessaria.
Saranno presenti gli allievi architetti del Politecnico di Torino con i pannelli illustrativi frutto del Workshop “Il progetto per la valorizzazione delle dimore storiche del Piemonte”.
Castello di Robella (piazza Vittorio Veneto, 10 – 14020 Robella AT)
Saranno visitabili gratuitamente il parco, la torre e alcune sale interne. Visita guidata alle cantine dalle 15:00 alle 17:00. Prenotazione non necessaria.




Nessun commento:

Posta un commento