il mio pensiero

La magia di un oggetto in raku inizia ancora quando tieni tra le mani un pezzo di argilla e stai pensando a cosa realizzare. La materia prende forma tra le mani e la mente corre attraverso fantasie da concretizzare ... smalti, cristalline, fuoco. Dopo la smaltatura del pezzo, finalmente "la cottura" ... e qui si apre un nuovo momento, fatto di pensieri, osservazione e tecnica, perché un pezzo finito è la somma di tutte queste cose. Cuocere un oggetto con la tecnica raku è un'esperienza unica, coinvolgente, sempre diversa di volta in volta. Un'esperienza che infonde molta energia, grande entusiasmo e gioia. Il raku è un'arte che affascina e coinvolge sia l'esecutore che lo spettatore. Un oggetto in raku trasmette al tatto sensazioni diverse come calore, mistero, unicità e sembra raccontare attraverso i giochi di colore e fumo la sua storia.

mercoledì 28 ottobre 2015

PIANCASALE 2015 - PERCORSO RAKU

 
Eccomi ad aggiornare il blog dopo qualche tempo di assenza .... anche quest'anno siamo stati in Toscana per il corso raku. Ormai è una consuetudine che ha trasformato negli anni una semplice conoscenza con la nostra maestra Mara Funghi  in un'amicizia. Lavoriamo insieme sotto la sua attenta guida, facendo tesoro dei sui consigli e della sua grande esperienza. Sono sempre giorni molto belli, dai quali portar via nuovi spunti per andare avanti!
 
 
 
i nostri risultati

momenti di laboratorio

un cilindro in costruzione

lastre per un vaso "naked"

...ancora colombino per questa scultura ...

pronti per gli smalti

Mara e il fuoco
 ... e per finire alcune immagini di questa meravigliosa terra dai grandi spazi che aprono la mente e il cuore ....
Sorano

campagna al tramonto

la mia strada in divenire

2 commenti:

  1. Il est vraiment beau ton blog et il te ressemble . Bonne route sur ton chemin artistique.

    RispondiElimina