il mio pensiero

La magia di un oggetto in raku inizia ancora quando tieni tra le mani un pezzo di argilla e stai pensando a cosa realizzare. La materia prende forma tra le mani e la mente corre attraverso fantasie da concretizzare ... smalti, cristalline, fuoco. Dopo la smaltatura del pezzo, finalmente "la cottura" ... e qui si apre un nuovo momento, fatto di pensieri, osservazione e tecnica, perché un pezzo finito è la somma di tutte queste cose. Cuocere un oggetto con la tecnica raku è un'esperienza unica, coinvolgente, sempre diversa di volta in volta. Un'esperienza che infonde molta energia, grande entusiasmo e gioia. Il raku è un'arte che affascina e coinvolge sia l'esecutore che lo spettatore. Un oggetto in raku trasmette al tatto sensazioni diverse come calore, mistero, unicità e sembra raccontare attraverso i giochi di colore e fumo la sua storia.

martedì 3 marzo 2015

PROSCENIO il magazine on-line dell'artigianato di qualità

Questo inizio d'anno non è stato molto produttivo dal punto di vista creativo. Ma il laboratorio ne ha beneficiato molto dopo il restauro e adesso sono pronta a ripartire, in uno spazio bellissimo, con nuove energie e idee.
Non ho nuovi lavori da proporre ai miei  lettori però vorrei segnalare la nascita di un nuovo magazine on-line, dedicato all'artigianato di qualità.
Al suo interno, un mio pezzo che parla di naked raku, ma anche altri interessanti articoli che illustrano con foto e testi le tecniche artistiche come l'Ebru, il Soutache e ancora molto altro. Spero di aver stuzzicato la vostra curiosità, andate a vedere e ... buona lettura!

PROSCENIO, è gratuito e scaricabile anche in PDF, per chi ama l'arte e l'artigianato! Ecco il link:

http://www.proscenio.tk/

Nessun commento:

Posta un commento